Un geco supera la porta

WhatsApp Image 2019-02-07 at 12.16.00Illustrazione di Chiara Paterna

Un geco supera la porta
questa la sua prima traversata sul grande deserto del Muro
attratto dalla luce di un neon fisso in alto,
segue un faro che dice essere il suo,
portandolo allo smarrimento della sua natura.
Il piccolo marinaio segue la stella
trasgredendo la sua famosa capacità di vedere al buio
anche quella ruvidità della parete calda d’estate
lo rassicura dalla possibilità di staccarsi
e cadere giù
è il padrone del vetro più sottile e della parete più liscia
e non lo crede vero.
Un bianco sporco intonaco lo conduce
verso una meta che non esiste
cavalca onde di ombre ed ecco
la sua avventura bruciata:
l’aderire contro la gravità
per una vita capovolta.

 


Fabiola Veca è una giovane palermitana di 23 anni. Ha conosciuto la passione per i libri e per la poesia al liceo. Dopo aver conseguito la laurea in lettere nel 2018, continua i suoi studi presso l’Università di Palermo. Inoltre studia teatroterapia e un giorno spera di specializzarsi in disturbi dello spettro autistico dell’età evolutiva.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...